Reazione sindacale a San Marino alla manovra straordinaria

La Confederazione Democratica dei Lavoratori Sammarinesi avanza a San Marino alcune controproposte ai primi annunci della

manovra straordinaria varata dal governo.

‘Basta con il chiedere i sacrifici sempre alle stesse persone, ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati. E’ una strada a senso unico che non porta da nessuna parte se non quella di aggravare la già difficile situazione del cittadino normale’, afferma Giardinieri sulle colonne del Resto del Carlino nell’edizione di oggi.

Vedi comunicato Cdls

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy