Respinta in Consiglio la proposta Spl di votare a novembre con la vecchia legge elettorale

Il Consiglio Grande e Generale sta respingendo gli emendamenti presentati da Monica Bollini. La Bollini propone di andare a votare, in pratica, con la vecchia legge elettorale.

La Bollini, di fatto, tenta di reintrodurre la possibilità per i partiti di presentarsi alle elezioni ciascuno separatamente, cioè senza essere, di fatto, costretto a entrare a far parte di coalizioni.

Della proposta-Bollini si è avuto
notizia questa mattina dai giornali.

Vedi dibattito generale sulle modifiche alla legge elettorale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy