Riccione. ‘Le spiagge d’Italia’: si balla con il Festival Internazionale della danza e della musica

RICCIONE. Da oggi, 24 settembre 2016, a domani, 25 settembre 2016, Riccione ospiterà oltre 600 artisti provenienti da Bulgaria, Estonia, Lettonia, Marocco, Slovacchia, Polonia, Ungheria e India.La kermesse è organizzata dall’Associazione culturale “Cultura in movimento” e da Supravista Events, con il patrocinio del Comune di Riccione e la direzione artistica di Svetlana Rumenova. 


Le majorette da debrecen, ungheria

Le Majorette da Debrecen, Ungheria

Festival Internazionale della danza e della musica: 19 le delegazioni iscritte

Sono 19 le delegazioni che si esibiranno in questa edizione e due gli appuntamenti principali, i concerti in programma in Piazzale Ceccarini sabato 24 e domenica 25 settembre a partire dalle 16.30. Gli spettacoli, preceduti dalla sfilata delle delegazioni, saranno una vera e propria festa di colori e culture, di canti e balli tradizionali: i paesi baltici parteciperanno con 4 gruppi provenienti da Estonia e Lettonia, la Slovacchia con una formazione di Bratislava e per la prima volta si esibiranno artisti dal Marocco e dall’India. Sarà inoltre ospite del Festival il Console ungherese mentre il Console Onorario della Bulgaria Franco Castellini prenderà parte alle premiazioni di domenica. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.


Gruppi partecipanti al festival internazionale della danza e della musica 2016

Gruppi partecipanti al Festival Internazionale della danza e della musica

Debrecen Majorette ensemble – Hungary; Majorette group of Eger – Hungary; Folk dance group “Savijalakesed” – Estonia; Children folklore ensemble “Vienok” – Slovakia; Senior`s dance group “Rigava” – Latvia; Middle-age folk dance group “Varis” – Latvia; Folk dance group “Umbsolg” – Estonia; Song and Dance Ensemble “Pulanie” – Poland; Lyla Folk – Morocco; Folk Art And Cultural And Global Exchange Platform Trust – India; Representative Folk Dance Ensemble “Mizia” – Bulgaria; Vocal formation “Nerazdelni” – Bulgaria; Folklore Formation “Strazhitsa”- Bulgaria; Dance Group “Ribarski biseri” – Bulgaria; Children’s Dance Group “Tsarichina” – Bulgaria Dance studio “Impuls” – Bulgaria; Vocal group “Prista” – Bulgaria; Folk Dance Ensemble “Iglika” – Bulgaria; Folk Dance Ensemble “Zora” – Bulgaria.


Comunicato Stampa Comune di Riccione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy