Riccione: Pubblicità di bevute a prezzi scontati, i p.r. rischiano il licenziamento

A Riccione i p.r. rischiano il licenziamento in tronco se saranno sorpresi a fare pubblicità per locali che promuovono shortini e bevute a prezzi stracciati.

Le discoteche ieri hanno avvertito i propri p.r., circa un’ottantina, per comunicargli le nuove regole da rispettare.

Se le cose non cambieranno nei prossimi giorni, l’attività di p.r. sarà eliminata sul territorio comunale.

Inoltre è vietato per loro fare attività ovunque prima delle 17 mentre la stazione ferroviaria di Riccione è diventato un luogo interdetto.

Fonte: “Il Resto del Carlino”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy