Rimini. 1500 fedeli per la veglia della pace contro la guerra in Siria. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Duomo gremito per la veglia della pace a Rimini in 1.500 in favore della Siria

RIMINI. Si è riempito in poco tempo il Duomo, dove sabato sera sono accorse quasi 1.500 persone che hanno aderito alla veglia di preghiera con digiuno per chiedere la pace in Siria.
L’appuntamento riminese è arrivato, come accaduto nel resto di Italia, sulla scorta dell’invito fatto direttamente da Papa Francesco all’Angelus di domenica primo settembre.
La richiesta del Pontefice è stata accolta subito anche dalla Diocesi:
l’inizio della preghiera c’è stato alle 21; presenta anche il vescovo monsignor Francesco Lambiasi.
E assieme lui un nutrito popolo di fedeli: non tutti sono riusciti a trovare spazio all’interno: un centinaio circa, infatti, è stato costretto a rimanere fuori dalla chiesa.
(…)


Fabio Bucciarelli – Freelance Photographer

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy