Rimini. A processo un maresciallo della Guardia di Finanza per corruzione e rivelazione di atti d’ufficio

Rimini. A processo un maresciallo della Guardia di Finanza per corruzione e rivelazione di atti d’ufficio

Rassegna stampa – Maresciallo a processo, è accusato di corruzione

L’accusa è di rivelazione di atti d’ufficio e corruzione. Accusa per cui si trova ora a processo un maresciallo della Guardia di Finanza accusato di avere percepito del denaro da una donna per fornire lei alcuni documenti che la riguardavano nell’ambito di un procedimento per una presunta truffa di cui la donna era stata vittima. Peccato che, sempre secondo le accuse, quegli atti fossero secretati al momento della presunta trattativa. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy