Rimini. Affitta appartamenti a prostitute: indagata per favoreggiamento e sfruttamento. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Divieto di dimora per una delle lucciole, la donna indagata assieme ai figli per favoreggiamento e sfruttamento / Prostitute in casa, indagata la proprietaria / Intercettata mentre litiga con la vicina: «Pago le tasse è tutto in regola» 

RIMINI. La proprietaria di una palazzina con tre appartamenti intestati a lei e ai due figli è indagata a piede libero con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La procura avrebbe voluto sequestrare in via preventiva lo stabile, ma il giudice ha bocciato la richiesta. Nell’ambito del medesimo procedimento sono indagate altre due donne, una delle quali irreperibile. La seconda, una cittadina romena di 35 anni difesa dall’avvocato Massimiliano Orrù, è stata raggiunta da un’ordinanza di custodia cautelare che prevede per lei la misura del divieto di dimora nella provincia di Rimini. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy