Rimini. AiRiminum svela le carte. La Cronaca NQNews

Brahim Maarad – La Cronaca Nuovo Quotidiano di Rimini: Aeroporto, ieri primo incontro ufficiale della nuova società di gestione con sindacati e lavoratori. Presenti il presidente Fincato e il Dg Consalvo / AiRiminum svela i suoi piani / Da subito assunti solo 12 ex dipendenti di Aeradria, poi saranno al massimo 50 entro due anni / L’obiettivo è tornare a 560mila passeggeri, come nel 2013. Puntando sul nord Europa

RIMINI – Certificazioni entro la prossima settimana. Stessa scadenza per il passaggio dei beni dalla curatela alla nuova gestione. Fatto ciò l’aeroporto Federico Fellini dovrebbe tornare a essere operativo a tutti gli effetti.

Dodici i dipendenti, dei 78 impiegati in precedenza da Aeradria, che saranno reintegrati da subito. Per arrivare a cinquanta ci vorranno almeno due anni di voli. Quando, secondo il piano presentato ieri da AiRiminum ai sindacati, lo scalo accoglierà 560mila passeggeri. (…) Tornando ai numeri, il nuovo gestore sembra avere le idee chiare: nel 2014 i passeggeri sono stati 470mila, la previsione per l’anno attuale è 480mila. Nel 2017 dovrebbe arrivare ai 560mila. Non si punta solo sui russi: il venti per cento del traffico aereo sarà intercettato dalle altre mete europee. Il crollo dei viaggiatori della Russia è stimato attualmente attorno al cinquanta per cento. I contatti con i vettori dell’Europa centrale e dei Paesi nordici sono stati già avviati. Ma questa è la parte più facile.

L’intento dell’azienda è rendere operativo lo scalo 24 ore al giorno, sette giorni su sette. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy