Rimini: Armi e droga nascosti nel garage, arrestati 3 campani

Operazione riuscita per i carabinieri di Rimini e di Sassuolo.

Sono stati arrestati dagli agenti tre campani sorpresi con armi e droga.

Sabato sera i militari hanno eseguito l’ordinanza in custodia cautelare in carcere per Luigi Baiano, 36enne, e Giuseppe Palumbo, 43enne, mentre Agostino Baiano, 64 anni, è stato messo agli arresti domiciliari.

Nel luglio scorso le fiamme d’argento trovarono nel garage di Baiano una pistola semiautomatica con matricola abrasa, una pistola scacciacani modificata, munizioni per le armi, 337,4 grammi di hashish, 241,4 grammi di marijuana, alcune dosi di cocaina, il materiale per il confezionamento della droga e 550 euro in contanti.

Fonte: “Nuovo Quotidiano di Rimini” – www.nqnews.it

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy