Rimini. Auto impazzita devasta un bar. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Auto impazzisce e distrugge un bar / L’assessore Brasini era presente con la famiglia: «Ha rischiato di fare una strage» / Toglie il freno a mano e la Mercedes parte a tutto gas: devasta una macchina e poi un locale

RIMINI. Cosa abbia fatto “impazzire” la Mercedes che è partita dal parcheggio dell’hotel Sporting lo appureranno gli agenti della polizia municipale accorsi sul posto ieri poco dopo mezzogiorno. Di sicuro a Marina centro ieri è successo qualcosa di decisamente strano, descritto così dall’assessore ai tributi del Comune di Rimini Gian Luca Brasini, presente sul posto insieme alla famiglia e scampato, come tanti altri, a una potenziale tragedia. (…)

I fatti, secondo una prima ricostruzione. Una Mercedes C220 Cdi 4 Matic di colore grigio metallizzato è partita dall’area di sosta dello Sporting, ha attraversato a tutto gas viale Vespucci, ha centrato e tirato dall’altra parte della strada un’auto in sosta, ha percorso a folle velocità l’area pedonale – in quel momento affollata da tante famiglie con bambini – ed è andata a terminare la sua corsa contro l’unico bar chiuso in quel momento, il “Bakery vini e panini”, devastandolo. Brasini non ha dubbi: «Avrebbe potuto fare una strage». Il primo pensiero è stato quello di avere a che fare con un ubriaco al volante. «Assolutamente no – garantisce l’assessore -. Ci ho parlato e mi è sembrato lucidissimo.  Non appena ha lasciato il freno a mano la macchina gli è andata al massimo dei giri e da quel momento non ha più risposto ai comandi. L’auto che ha centrato prima di schiantarsi contro il bar l’ha tirata dall’altra parte della strada. Ha rischiato di investire non so quante persone… Pazzesco. Mi ha detto che dev’essere andata in tilt la centralina». (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy