Rimini. Baby gang assalta ragazzini

Corriere Romagna Rimini:  Le vittime sono tre giovanissimi riminesi. La polizia sulle tracce dei colpevoli /Baby gang assalta ragazzini
/
Picchiati e rapinati dei telefonini lungo il Marecchia

È la
brutta avventura capitata giovedì
a tre tredicenni riminesi che avevano
trascorso il pomeriggio sul
greto del fiume Marecchia e in sella
alle proprie biciclette stavano
facendo ritorno a casa.
L’agguato, come hanno
raccontato prima ai propri
genitori e poi ai responsabili
dell’uf f i c i o
prevenzione generale
soccorso pubblico della
questura, è scattato verso
le 17 mentre percorrevano
la ciclabile sul Marecchia.
Dal nulla, hanno fatto
scrivere nella denuncia,
mentre si trovavano in
corrispondenza di via Islanda,
si è materializzato
un gruppetto di coetanei
che hanno descritto
come dei nomadi loro
coetanei. 
(…) Le indagini sono immediatamente
scattate e
nella giornata di ieri la
polizia si sarebbe già
messa sulle tracce dei
“banditi”, agevolati dalla
descrizione molto precisa
dei rapinatori e dal
“segnale” emesso dai due
apparecchi sottratti.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy