Rimini: Biblioteca e musei chiusi contro i tagli alla cultura

(da “Il Corriere di Romagna”) Il Comune chiude le porte della cultura per protesta contro i tagli.

Anche la città di Rimini aderisce alla “giornata di mobilitazione nazionale a difesa del diritto alla cultura” in programma per domani in tutto lo Stivale.

Rimarranno chiusi, per tutto il giorno, biblioteca, musei e cineteca.

La Finanziaria decreta una riduzione dell’ottanta per cento delle spese per mostre ed eventi e il blocco all’investimento di capitale privato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy