Rimini. ‘Capodanno piu’ lungo del mondo’: trionfa la ricetta ‘metropolitana’ del sindaco. NQ di Rimini

Rimini. ‘Capodanno piu’ lungo del mondo’: trionfa la ricetta ‘metropolitana’ del sindaco. NQ di Rimini

Rita Rocchetti – Nuovo Quotidiano di Rimini: Buoni risultati nei circa 400 alberghi aperti per l’ultimo dell’anno. Un successo la formula delle “feste diffuse”, un mix tra musica giovanile, arte, tradizione e atmosfere felliniane /
Pienone e Movida, vince lo stile metropolitano /
In 50mila al concerto di Marina Centro, altrettanti per “Cabiria party”, disco al Museo, balli latini agli Atti, folk al Flaminio e Fellini al cinema Gnassi: “Programma unico in Italia, ci chiedevano se erano a Londra o Berlino”. Galli: “La forza delle idee”. Rinaldis, Aia: “Format da ripetere”

RIMINI. Un San Silvestro da
incorniciare, quello appena vissuto a Rimini e dintorni. Almeno 50mila le persone che hanno affollato piazzale Fellini per il doppio concerto di Arisa e Elio e Le storie tese, quasi altrettante quelle che hanno ballato in piazza Cavour con Radio 105, al Galli con NicoNote, al museo con i mitici anni ‘80 e ‘90, agli Agostiniani con i ritmi caraibici, il liscio al Flaminio. Ogni luogo una festa, per una Rimini che si scopre città metropolitana, in grado di mescolare al meglio “alto e basso”, atmosfere che nulla hanno da invidiare alle capitali europee, senza dimenticare la tradizione e le proprie radici. Il bel tempo ha fatto il resto regalando agli operatori turistici un lungo weekend da tutto esaurito (circa 400 gli hotel aperti). “Se l’anno scorso era una scommessa vinta, quest’anno possiamo dire che il Capodanno più lungo del mondo è già un format affermato di straordinario successo che rende Rimini una città unica in Italia”. Il primo commento a caldo del sindaco Andrea Gnassi è entusiasta. “Si è rivelata ancora una volta vincente – ha detto il primo cittadino – la scelta di mettere in campo un’offerta di pregio e innovativa in termini di contenuti ed è eccezionale che la scelta della qualità sia stata premiata con un vero e proprio boom di turisti. A conferma che popolare e offerta alta sono elementi che possono e devono convivere per esaltarsi”.
I numeri della “Rimini street new year” confermano il successo del Capodanno più lungo del mondo che ha spento le luci solo all’alba. Oltre ai 50mila spettatori di piazzale
Fellini, in 15mila sono entrati nel cantiere del Galli per “Cabiria Happy House”, mentre migliaia di viandanti hanno trasformato il teatro degli Atti in un vero e proprio ‘salsodromo’. Oltre 5mila coloro che hanno rivissuto vent’anni di musica dance con il dj set di “Riviera Club Culture” nell’ala moderna del museo della Città. Un migliaio di ballerini folk con la ‘ligaza’ si sono presentati al tradizionale ve- glione di Capodanno ‘Liscio&Dance’ al palasport Flaminio, sold out anche allo spazio Duomo per il dj set di Rimini Sound Lab. Grande successo anche per le iniziative culturali fra museo, Domus, cineteca e Far che hanno accolto centinaia di nottambuli di San Silvestro per ritrovarsi e riprendere forze in modo insolito fra musica classica, film di qualità, archeologia e opere d’arte. Più di mille i riminesi e non che si sono messi in fila per entrare nel cantiere del Fulgor, eccezionalmente aperto per una notte per far rivivere i capolavori che hanno fatto conoscere Fellini nel mondo. I più giovani hanno scelto la disco vera e propria, come testimoniano gli oltre 2mila ‘Rimini Movida Pass’ venduti in una notte. All’insegna del sold out (venduti tutti i 2.828 biglietti disponibili) anche l’Opera di capodanno che ha portato in scena ieri (replica domani alle 21) La Traviata,l’opera verdiana più amata dalle platee di tutti i tempi. Bilancio di grande successo anche per gli eventi collaterali: circa 50 mila gli ingressi all’Ice Village e per il Presepe di sabbia al porto di Rimini, circa 20mila i visitatori del presepe di sabbia di Torre Pedrera, oltre 5mila gli ingressi per Domus del Chirurgo e Museo
della città.
(…)

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy