Rimini. Caso Assoform, truffa aggravata: Manlio Maggioli, posizione archiviata. NQ di Rimini

Adriano Cespi – NQ di Rimini: Il Consorzio aveva ottenuto fondi Cee, secondo il pm in modo illegittimo. Posizione archiviata per il presidente, chiesto il rinvio a giudizio per 3 funzionari: l’accusa è truffa / Assoform, Maggioli esce dall’indagine / Il giudice “cancella” tutte le accuse 

RIMINI. Truffa aggravata: un’accusa pesante per Manlio Maggioli, attuale presidente della Camera di Commercio. Un reato grave che il pm Bertuzzi gli contestò nel 2011. Ma che, dopo due anni viene archiviato, per non aver commesso il fatto, dal gip Casadei, su richiesta del suo legale, l’avvocato Moreno Maresi, peraltro condivisa dallo stesso magistrato. La vicenda è quella che vede coinvolto un consorzio d’imprese che fanno capo all’Assindustria, l’Assoform, di cui Maggioli era il presidente. E che ricevette un finanziamento della Comunità europea di 32.760 euro per l’organizzazione di un corso di formazione. (…) E mentre la posizione di Maggioli è stata archiviata, per i tre funzionari, invece, il pm Bertuzzi ha chiesto il rinvio a giudizio. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy