Rimini. Centro sportivo all’ex area Ghigi, in pubblicazione il bando per la concessione delle sue attività di progettazione e rifunzionalizzazione

Centro sportivo all’ex area Ghigi a Rimini: in pubblicazione il bando per la concessione delle attività di progettazione e rifunzionalizzazione dell’impianto polivalente

È in pubblicazione il bando per l’affidamento in concessione attraverso finanza di progetto delle attività di progettazione esecutiva, realizzazione e gestione del centro sportivo all’ex area Ghigi.
L’opera rientra nel piano triennale dei lavori pubblici ed è cofinanziato attraverso le risorse ottenute dal Comune di Rimini dal Pnrr (missione sport e inclusione sociale) per 1,4 milioni di euro, a fronte di un investimento complessivo di 5 milioni di euro.

L’intervento previsto consiste nel completamento e rifunzionalizzazione delle opere già eseguite (uffici, spogliatoi) oltre alla realizzazione di nuove opere non previste in precedenza.
L’impianto polivalente accoglierà almeno 3 discipline sportive.
Nel dettaglio, è previsto il completamento di 7 campi da calcio (quattro da 11 giocatori sia in erba sia in sintetico, due da 7 e altrettanti da 5), la realizzazione di tre campi da padel, di una pista ciclo podistica e di una tribuna per gli spettatori dei due campi da calcio principali, oltre al mantenimento e all’eventuale ampliamento del parcheggio con impianto di fotovoltaico già esistente, la sistemazione dei camminamenti e delle aree a verde.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione o per la ricezione delle offerte è fissato per il 17 febbraio 2023 (https://appaltiecontratti.comune.rimini.it/PortaleAppalti).
Il crono programma prevede l’aggiudicazione dell’appalto entro marzo 2023 e il completamento dei lavori per agosto del 2025.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy