Rimini. Centro storico sotto choc: accoltellamento in pieno giorno. Corriere Romagna

Corriere Romagna. Violenza e sangue in pieno centro, spunta il coltello / Una zuffa furibonda davanti a negozianti e passanti /«Si volevano ammazzare: volavano schizzi di sangue e denti». / Per venti minuti la strada diventa un ring senza regole Poi intervengono gli agenti della Municipale che bloccano i contendenti e li portano in caserma per ricostruire i fatti

RIMINI. Ancora violenza e sangue in pieno centro, in mezzo alla gente (…). E’ accaduto ieri pomeriggio attorno alle 17.45 in via Cairoli. Commercianti e passanti di ogni età sono rimasti impietriti di fronte all’accendersi improvviso di una furibonda zuffa tra due nordafricani, uno dei quali armato di coltelli. «Si volevano ammazzare: volavano schizzi di sangue e denti», racconta la titolare di un negozio di scarpe (…).

(…) Per venti minuti un breve tratto di via Sigismondo si è trasformato in un ring senza esclusione di colpi. Pugni, mani alla gola, testate in faccia e calci al ventre. (…) Finché uno dei due ha estratto un coltello da cucina facendo tremare tutti quelli che, nel frattempo, avevano trovato riparo nei negozi della strada e seguivano atterriti gli sviluppi della zuffa dietro al le vetrine. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy