Rimini: Chiuso un kebab per motivi di ordine pubblico

Qualche giorno fa la polizia ha fatto chiuedere il Doner Kebab di via dei Mille, a 2 passi dall’incrocio con corso Giovanni XXIII, situato precisamente a Borgo Marina.

Lunedì il questore riminese Oreste Capocasa ha fatto notificare il provvedimento al titolare bengalese 31enne, residente a Milano, per la chiusura di una settimana del locale.

Il locale di via dei Mille ha violato l’articolo 100 del Testo unico sulle leggi di pubblica sicurezza (Tulps): “il questore può sospendere la licenza di un esercizio nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini, o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisce un pericolo per l’ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume o per la sicurezza dei cittadini”.

Inoltre, nel caso in cui si dovessero ripetere i fatti che hanno determinato la sospensione, la licenza può essere revocata.

Fonte: “La Voce di Rimini”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy