Rimini. Compie 20 anni la missione diocesana a Kuçovë in Albania

RIMINI. Era il novembre 1993 quando prendeva avvio la Missione diocesana in Albania, nata sull’onda dell’emergenza umanitaria e religiosa di quel Paese, ma pian piano si è sempre più affermata come una vera e propria opera di edificazione della Chiesa, sia per la popolazione albanese, sia per la comunità diocesana riminese, oltre che di promozione umana e sociale. Per festeggiare lo storico ventennale della Missione Diocesana in Albania che attualmente vede impegnato don Giuseppe Tosi insieme a cinque consacrate e ad un consacrato della Piccola Famiglia dell’Assunta di Montetauro, è prevista una celebrazione eucaristica in Basilica Cattedrale a Rimini il 17 novembre, alle ore 17.30, presieduta dal Vescovo di Rimini. In precedenza, alle ore 15, e fino alle ore 17.15, in Sala Manzoni è organizzata una Tavola Rotonda. Saranno presenti: don Renzo Gradara (gli inizi che hanno dato vita alla missione); don Giuseppe Vaccarini, don Giovanni Vaccarini (il cammino della missione); don Giuseppe Tosi (la situazione attuale della missione); Mons. Francesco Lambiasi, Vescovo di Rimini.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy