Rimini. Crac Aeradria: scagionati i vertici di Enac. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Crac Aeradria, il tribunale scagiona Enac / Il fatto non costituisce reato. L’archiviazione segue la richiesta del pm

RIMINI. Il fatto non costituisce reato. Con questa motivazione il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Rimini, su proposta del pubblico ministero, dispone l’archiviazione del procedimento nei confronti dei componenti del cda, del presidente e di alcuni dirigenti di Enac nell’ambito dell’indagine della Procura di Rimini sul crac di Aeradria, la società che gestiva l’aeroporto cittadino. Ad annunciarlo è lo stesso Ente per il volo che nel suo sito pubblica il decreto di archiviazione. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy