Rimini. Dengue: un caso anche a Rimini lo scorso settembre. NQ di Rimini

NQ di Rimini: La malattia si trasmette attraverso le punture delle zanzare. Nel 2011 in Italia gli episodi sono stati 47 / Anche a Rimini un caso di Dengue / Un quarantenne si ammalò agli inizi di settembre di ritorno dalle Filippine / Il Comune ora deve pagare Anthea per la disinfestazione straordinaria  

RIMINI. Anche a Rimini, sul finire dell’estate (inizi di settembre), è stato segnalato un caso di Dengue, la malattia infettiva virale che si trasmette attraverso le punture delle zanzare tigri. Anche in questo caso, come in tutti quelli segnalati nello stesso periodo in altre località della regione Emilia-Romagna, si è trattato di un’infezione contratta all’estero. In questo caso nelle Filippine, dove un riminese sulla quarantina aveva soggiornato per ragioni sentimentali. Al suo ritorno in Italia ha iniziato ad avvertire i sintomi tipici della malattia, febbre alta, dolori articolari e muscolari, spossatezza. La notizia era rimasta fino ad ora circoscritta agli ambienti sanitari e del Comune di Rimini.  (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy