Rimini: Due ladri fanno shopping, denunciati dai carabinieri

(da “Il Resto del Carlino”) Un operaio riminese 24enne e un milanese 28enne avevano rubato in un’officina meccanica riminese una tessera bancomat e 14.000 euro, tra assegni e denaro contante.

Per fortuna, i carabinieri sono risaliti a loro dopo aver indagato su alcuni prelievi di denaro e sull’acquisto di abbigliamento, riuscendo a recuperare 4.850 euro e la merce acquistata.

Ora i due ladri, dopo essere stati presi e denunciati dai Cc, sono accusati di furto aggravato e di utilizzo fraudolento di carte di credito.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy