Rimini. E’ morto Maurizio Bellini, storico titolare del Pic Nic. Un gesto estremo

RIMINI. Un gesto estremo, ancora incomprensibile. Il ristoratore Maurizio Bellini, 74 anni, titolare del locale Pic Nic, in via al Tempio Malatestiano, si è tolto la vita proprio all’interno della sua attività. 

A trovare per primo il corpo è stato il suo socio Roberto La Maida, ancora sotto choc. Il martedì è il giorno di chiusura, ma i due avevano fissato una riunione. Il socio è entrato nel locale e ha trovato Bellini senza vita, impiccato. 

L’allarme è stato immediato e sul posto sono intervenuti carabinieri e 118.

In pochi minuti la notizia ha fatto il giro della città, in molti si sono radunati all’esterno, clienti da decenni, increduli davanti a questo gesto.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy