Rimini: E’ scomparso un pescatore

(da “La Voce di Rimini”) Ieri mattina verso le 7 un riminese 46enne era uscito da solo in mare con la sua imbarcazione per calare le nasse a circa 3 miglia dalla costa.

Alle 13.30 è stata individuata la sua imbarcazione alla deriva con la marcia innestata e in lento movimento ma dell’uomo non c’era traccia.

Le motovedette della Guardia Costiera, gli elicotteri dei Vigili del Fuoco e della Guardia di Finanza e i battelli della Protezione Civile hanno preso parte alle ricerche ma il pescatore risultava ancora disperso ieri sera.

A quanto pare una delle quattro nasse avrebbe la cima tagliata di netto: l’ipotesi è che l’uomo sia rimasto impigliato nella corda mentre stava calando la nassa ed è stato calato in mare nonostante abbia tranciato la cima.

Disperati i parenti e la moglie.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy