Rimini, Elena Korovina accusata di furto di preziosi

Il suo nome è legato alla triste vicenda della morte di Marco Pantani, di cui è stata una delle ultime amanti. Elena Korovina è oggi tornata alla ribalta della stampa locale perchè accusata di aver sottratto preziosi per un valore di 15mila euro.
Ad accusare la donna il figlio di un noto albergatore di Riccione. I preziosi sono stati ritrovati durante una perquisizione in casa della donna, mentre l’uomo ha sciorinato alcuni certificati medici che attestano il suo stato di salute mentale precaria, come scrive stamane la Voce di Romagna.
Smentisce tutto la Korovina che parla invece di regali dovuti ad una storia d’amore poi conclusa, che avrebbe fatto scattare la rabbia dell’uomo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy