Rimini. Enrico Pace in concerto a Rimini in memoria di Minnie Torsani

La 64° Sagra Musicale Malatestiana propone, a conclusione dell’edizione 2013 de I Concerti della Domenica, il concerto del pianista riminese Enrico Pace, in programma domenica 8 dicembre al Teatro Ermete Novelli (via Cappellini, 3) alle ore 21.

Il concerto è offerto alla Città per volere ed in memoria di Minnie Torsani.

Il pianista esegue brani di Beethoven “Fantasia” in sol min. Op. 77), Schumann (“Kreisleriana” Op. 16), Mendelssohn (“Variations Sérieuses” in re min. Op 54), Liszt-Wagner (“Isoldens Liebestod” dall’opera “Tristan und” Isolde) e Liszt (“Vallée d’Obermann” da ‘Année de pèlerinage, Première Année, Suisse’).

Enrico Pace è nato a Rimini nel 1967. Ha studiato pianoforte con Franco Scala, prima al Conservatorio Rossini di Pesaro e, successivamente, all’Accademia Pianistica di Imola. Nel 1989 ha vinto il Primo Premio al Concorso Internazionale Franz Liszt di Utrecht. Da allora Enrico Pace si è esibito regolarmente in recital in tutta Europa e in Sud America.
Ha suonato con orchestre prestigiose, tra cui i Münchner Philharmoniker, l’Orchestra Filarmonica della Radio Olandese, la BBC Philharmonic Orchestra, la Berliner Sinfonie-Orchester e l’Orchestra Filarmonica di Varsavia. Ha collaborato, fra gli altri, con i seguenti direttori: Roberto Benzi, Kazimirz Kord,  Gianandrea Noseda e  Stanislaw Skrowaczewski. Recentemente ha debuttato con la Koninklijk Concertgebouworkest di Amsterdam diretta da David Robertson. Agli impegni solistici, Enrico Pace affianca un’intensa attività cameristica: ha  preso parte a vari festivals quali  Delft,  Rheingau, Kuhmo, Stresa, Lucerna ed Edinburgo. Dalla  stagione 1997-1998 Enrico Pace collabora con il violinista Frank Peter Zimmermann. Dal 2006 si esibisce in duo anche con il violinista Leonidas Kavakos.

Il concerto è gratuito ad invito: per informazioni sulla disponibilità di posti telefonare al Teatro Ermete Novelli (tel. 0541/793811)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy