Rimini. Fallimento Aeradria, Tiziano Arlotti (deputato Pd): ‘ Si deve salvaguardare un’infrastruttura strategica per il presente e il futuro del territorio’

Dichiarazione di Tiziano Arlotti, deputato Pd, in seguito alla dichiarazione di fallimento di Aeradria decretata dal Tribunale di Rimini.

Rimini, 29 novembre 2013 – “Ho sempre detto, e lo ripeto oggi, che l’aeroporto Fellini per il territorio riminese e il suo tessuto economico vale davvero come l’aria che respiriamo. E’ un’infrastruttura strategica che da sempre è fondamentale per la nostra economia e per il nostro sviluppo (tanto che la ricaduta e l’indotto dello scalo rasentano il miliardo di euro).

In questi anni abbiamo realizzato importanti investimenti, come la nuova Fiera e i Palacongressi, per acquisire ulteriori presenze e offrire nuove opportunità di crescita e di lavoro. L’aeroporto è e resta fondamentale per conseguire questi risultati. (…)

Dopo la dichiarazione di fallimento di Aeradria decretata dal Tribunale di Rimini e consapevoli del fatto che la partita giudiziaria potrebbe non essere conclusa (compreso un eventuale ricorso avverso alla decisione dei giudici riminesi), l’urgenza e la responsabilità di queste ore non può essere altro, perciò, che quella di salvaguardare un’infrastruttura strategica per il presente e il futuro del territorio. Fondamentale, anche nell’esercizio provvisorio, è mantenere voli di rango internazionale e lo status di scalo di interesse nazionale; fondamentale è che sia assicurata la continuità dell’attività aeroportuale per rispondere alle esigenze dell’economia dell’area riminese. (…)

Leggi l‘intero intervento di Tiziano Arlotti

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy