Rimini. Fermato il presunto autore di uno dei tre stupri di Ferragosto

Rimini, stupri di ferragosto. Fermato il presunto autore di uno di essi, grazie alla puntuale denuncia di una delle vittime.

“Rimini. Fermato dalla task force il presunto autore della violenza sessuale a una ventenne milanese a ferragosto”. A darne notizia su Twitter è la Polizia di Stato. La task force, ricorda il 113 sempre su twitter, “è impegnata in numerosi controlli su spiagge e locali notturni delle zone balneari”. Controlli che hanno permesso di individuare “alcuni sospetti” e di “stringere il cerchio sul colpevole dello stupro di Ferragosto”.k
Le indagini L’uomo sottoposto a fermo e che a breve verrà trasferito in carcere a Rimini è un 27enne senegalese, residente a Novara, in riviera da qualche giorno, e in possesso di un permesso di soggiorno per motivi familiari. A suo carico solo un precedente per resistenza a pubblico ufficiale. Ad aiutare il lavoro della task force degli uomini della Questura che indagavano sull’aggressione della 20enne di Monza, sono stati proprio i dettagli che la ragazza ha fornito alla Squadra Mobile della città lombarda che ha collaborato con i colleghi romagnoli. In particolare la giovane ha ricordato che l’aggressore aveva un forte accento piemontese, ma dato anche dettagli sui capi di abbigliamento e sugli accessori indossati, tra cui alcuni anelli e braccialetti, oltre alla pettinatura realizzata con delle treccine. (il tempo.it)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy