Rimini. Filippo Crociati chiede 1,5 mln di Euro come risarcimento per l’amputazione della gamba. Corriere Romagna

Corriere Romagna: GIUDICE DI PACE / Gamba amputata, Crociati chiede un milione e mezzo

RIMINI. Un milione e mezzo di euro. È questa la cifra che Filippo Crociati, ex capitano del Pirati, chiede a titolo di risarcimento all’automobilista albanese che secondo l’a ccusa, con una manovra errata, lo ha travolto sulla statale  driatica mentre stava andando al lavoro in moto. Schianto terrificante che gli ha provocato a una delle bandiere del baseball riminese l’amputazione della gamba sinistra all’altezza dell’anca. La richiesta è stata formulata dal suo legale, l’avvocato Piero Venturi, ieri mattina all’apertura del dibattimento davanti al giudice di pace dove l’imputato deve difendersi dalle accuse di lesioni personali colpose gravissime. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy