Rimini. Fondazione Carim: entrano in Consiglio Mini, Bonori, Panozzo e Marchioni

RIMINI. Ieri a Palazzo Buonadrata l’Assemblea dei Soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, presieduta dall’Avv. Massimo Pasquinelli, ha designato tre nuovi membri del Consiglio Generale di sua spettanza. L’Assemblea dei Soci ha designato: Patrizia Mini (imprenditrice nel settore delle bevande), Fabio Bonori (imprenditore nel settore commerciale) e Massimo Panozzo (imprenditore nel settore dell’editoria). Con loro anche Elisa Marchioni, indicata, come da statuto, dal Presidente della Provincia di Rimini in sostituzione dell’Avv. Raffaella Balzi.

(…) “Con le odierne designazioni” – commenta il Presidente Massimo Pasquinelli – “giunge a compimento il percorso che ha visto, negli ultimi mesi, il rinnovo del Consiglio di Amministrazione, del Collegio dei Revisori e della Vice Presidenza della Fondazione. Vi era da reintegrare il numero dei componenti dell’organo di indirizzo e l’Assemblea dei Soci e la Provincia hanno provveduto per quanto di loro competenza. Vi sono ora tutte le condizioni per affrontare positivamente le sfide che la Fondazione ha davanti, in termini sia strategici che di programmi di intervento sul territorio”. (…)

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy