Rimini: I fratelli colombiani patteggiano

(da “La Voce di Rimini”)
I due fratelli colombiani, accusati di aver ferito un connazionale dopo una rissa scoppiata in un bar di Miramare sabato sera, hanno patteggiato la pena: se la sono cavata con dieci mesi di reclusione a testa.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy