Rimini. I numeri sul turismo, assessore Galli: ‘alti e bassi in una stagione influenzata dal maltempo’. Corriere Romagna

Simone Mascia – Corriere Romagna: Turismo, luglio regala la ripresa Galli: «Gap iniziale da recuperare» / Rispetto al 2012: più 1,6% sugli arrivi; più 0,2% sulle presenze

RIMINI. Scampoli di sole in una stagione dagli alti e bassi. Si tratta dei dati arrivati freschi freschi sulle presenze e sugli arrivi di luglio. Dopo il bollettino di guerra del primo semestre che è stato martoriato da segni negativi, lo scorso mese si è registrata un’impennata in tutta la provincia che non fa gridare al miracolo ma «infonde sollievo e ci fa resistere in modo egregio in uno scenario del turismo dove tutti arrancano e perdono».
Arrivi e presenze, segno più. La conferma arriva dall’assessore provinciale al Turismo Fabio Galli, che ha dato delle anticipazioni in attesa che i suoi uffici finiscano di fare i conteggi per avere un quadro ancora più nitido dell’andamento dei vacanzieri nel Riminese. E dando uno sguardo alle cifre si vede che c’è un non scontato più 1,6 per cento per quanto riguarda gli arrivi totali e un più 0,2 per cento per quanto concerne le presenze. Due segni positivi, insomma, che comunque non nascondono le difficoltà di una stagione lontana dai tempi d’oro: se da una parte gli stranieri segnano un più 3,3 per cento per le presenze, dall’altra gli italiani registrano ancora un calo dell’ 1 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy