Rimini: Ieri manifestazione in piazza contro Berlusconi

(da “Il Corriere di Romagna”) Alle 11 di ieri mattina piazza Tre Martini si è colorata dell’orgoglio omosessuale e si riempie di gente comune, cittadini indignati e arrabbiati neri col presidente del Consiglio, reo di aver detto:
“Meglio essere appassionati di belle ragazze che essere gay” riferendosi al caso “bunga bunga”.

A manifestare in piazza c’era un centinaio di persone.

C’erano i partigiani dell’Anpi, le donne del Coordinamento Femminile Cittadino, gli iscritti dell’Arcigay e della Cgil, del Pd, di Sinistra Ecologia e Libertà e dell’Italia dei Valori.

Stesso sulla piazza striscioni molto ironici:
“Meglio gay che Berlusconi”, “Meglio essere una bella ragazza che nella mani di un vecchio porco” e “Essere Berlusconi non è cosa del tutto normale”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy