Rimini: Incarichi e consulenze, spesa in netto calo nel 2011

Cala del 44% la spesa complessiva per gli incarichi professionali assegnati nel 2011 dal Comune di Rimini, confermando, con un forte decremento della spesa, il trend già registrato negli anni scorsi.

L’importo complessivamente assegnato nel 2011 ammonta infatti a 1.764.433,45 euro (pari al 44% in meno rispetto 3.152.676,23 euro spesi nel 2010) di cui 778.530,38 (ovvero il 44,12% del totale) è riferito a incarichi di progettazione, collaudo, direzione lavori e consulenze tecniche per la realizzazione di opere pubbliche, così come disciplinato dalla legge Merloni.

Per tutte le altre tipologie d’incarichi la spesa complessiva è stata di 985.913,07 euro, pari al 55,88% del totale, su cui incidono in maniera sensibile gli incarichi per 257.044,80 euro affidati ai rilevatori del 15° Censimento della popolazione.

L’utilizzo prevalente degli incarichi, suddivisi sulla base delle codifiche disposte e modificate dal ministero della Funzione pubblica, è inoltre riferibile all’ambito della cultura (118.148,51 euro) e all’attività legale e giuridica (281.910,08 euro).

L’elenco completo degli incarichi assegnati, suddiviso per tipologia d’incarico, è pubblicato integralmente sul sito internet dell’ente http://www.comune.rimini.it/servizi/trasparenza_incarichi/incarichi_professionali/

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy