Rimini. La festa della Repubblica nel nome della trasparenza. Fotogallery

Rimini festeggia la Repubblica nel nome della Trasparenza.

Accanto alla celebrazione ufficiale in piazza Cavour, infatti, con lo schieramento delle Forze Armate, delle Forze dell’Ordine e dei Corpi di Soccorso Pubblico, con la presenza dei Gonfaloni dei comuni della provincia e dei loro sindaci, coi ragazzi della scuola primaria San Fortunato dell’IC “Marvelli” che sono entrati in piazza tenendo per mano il tricolore e il presidente dell’Anpi Valter Vallicelli, con la lettura del saluto del Presidente della Repubblica, con l’intervento del Prefetto di Rimini Claudio Palomba e con la partecipazione di tanti tanti cittadini, diverse sono state le iniziative collaterali promosse dall’Amministrazione comunale di Rimini come, in particolare, l’incontro aperto alla cittadinanza sulla trasparenza amministrativa dal titolo: “Dovere delle istituzioni pubbliche e diritto dei cittadini”, che si è svolto alla presenza d’autorità e cittadini nella Sala del Consiglio comunale.

Leggi il comunicato Comune di Rimini

















Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy