Rimini. La protesta degli abusivi: marciano in 100 sull’arenile. Simone Mascia, Corriere Romagna

Simone Mascia – Corriere Romagna: Bloccati agli ingressi degli stabilimenti a Rivazzurra senegalesi e bengalesi. Presenti i vertici delle forze dell’ordine / Intervento del capo della comunità. Chiesto un incontro col Comune. Oggi nuovi controlli / Protesta contro le ronde, corteo degli abusivi sull’arenile / Primo giorno dei vigilanti: tensione alta, evitati gli scontri. In marcia tra i bagnanti oltre cento venditori 

RIMINI. Sulla spiaggia non si vende, via i borsoni con dentro la merce. E scatta la protesta di oltre cento abusivi: corteo sulla battigia, sotto gli occhi esterrefatti dei bagnanti. La surreale mattinata, con momenti di tensione mai sfociati in scontri, è andata in scena ieri, sull’arenile di Rivazzurra. E’ lì che sono entrate in azione le ronde di volontari e vigilantes, assieme alle le forze dell’ordine. Intanto l’ex ministro leghista Maroni si complimenta con Rimini: «Hanno adottato la strada che avevo indicato». (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy