Rimini, la Valmarecchia si muove: iniziato iter in Camera dei deputati

Finalmente ieri la Camera ha iniziato a
discutere la proposta di legge sul passaggio dei sette comuni
dell’Alta Valmarecchia dalla provincia di Pesaro a quella di
Rimini
che nel referendum del dicembre 2006 aveva ottenuto una
maggioranza larghissima – 84% – a favore del passaggio di quei
comuni all’Emilia-Romagna.
Per il deputato leghista Gianluca Pini “finalmente dal Partito
Democratico arriva un segnale non ideologico, ma di cambiamento”.

Per la prima volta “in maniera democratica e con una forza
dirompente, l’84% della popolazione che ha votato ha detto di
voler tornare a quella che considera la sua madre patria, ossia
la romagna”. A Pini, che parla di ‘passaggio storico’, sembra che
“il clima sia ottimo e sereno per poter dare un segnale
chiarissimo, volto a restituire dignita’ e giustizia
all’aspettativa di una popolazione che dura ormai da duecento
anni”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy