Rimini. Manlio Maggioli, lieve condanna per Credito di Romagna – Ibs

Corriere di Romagna Rimini:  Banche, raffica di assoluzioni /
Per i rapporti tra Credito di Romagna e Ibs solo condanne minori

E’ arrivato alla
sentenza di primo grado
il processo a carico degli
ex amministratori di Credito
di Romagna e Ibs
, e
per gli accusati è il momento
di tirare un sospiro
di sollievo visto che
per i capi di imputazione
più pesanti il Tribunale
ha deciso l’assoluzione,
decretando condanne a
dieci mesi, pene sospese,
solo per reati minori e per
alcuni degli imputati.
(…) Si tratta dell’ex presidente
della Camera di
Commercio di Rimini
Manlio Maggioli
(avvocati
Paola Farinon e Giuseppina
Morelli), Ambrogio
Rossini (avvocato Moreno
Maresi), Alessandro
Fornari, (avvocato Marco
Martines), Edo Lelli (avvocato
Marco Martines),
Roberto Valducci (avvocato
Armando D’A po te ),
Maurizio Prati (avvocato
Marco Martines), tutti assolti
dai reati di ostacolo
a vigilanza e conflitto di
interessi. Concorso in abusiva
attività bancaria è
il capo di imputazione per
il quale sono stati condannati
sempre a 10 mesi
e 5mila euro di multa il
presidente Ibs Fabio Albertazzi
e il direttore generale
Gabriele Monti difesi
dall’avvocato Filippo
Sgubbi. Per questi reati
l’accusa aveva chiesto 3
anni e 6 mesi di carcere.
(…)

Leggi l’intero articolo pubblicato il giorno dopo

Vedi anche Il Resto del Carlino Rimini.

Manlio Maggioli aveva negato a suo tempo rapporti con San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy