Rimini. ‘Mi Muovo in bici’: il progetto di ‘bike sharing & ride’

“Mi Muovo in bici” è il progetto di “bike sharing & ride” promosso dalla Regione Emilia Romagna finalizzato alla creazione di una rete integrata di trasporto pubblico all’interno di una visione di una città più sostenibile.

Oltre a quella di piazzale Kennedy, visitata questa mattina dall’assessore alle Politiche ambientali Sara Visintin, sono altre otto le ciclostazioni – per un totale di 97 colonnine di posteggio per 91 biciclette (una postazione è realizzata in collaborazione con la Provincia di Rimini) – in fase d’installazione alla Stazione ferroviaria (22 colonnine sosta), all’Arco D’augusto (12 colonnine), in Piazza Ferrari (9), al Mercato Coperto di Piazzale Gramsci (9), all’Anfiteatro Romano di Via Roma (9), alla Fontana dei Quattro Cavalli di Piazzale Fellini (12), al mare in Piazzale Boskovich (6), a Castesismondo in Via Valturio (9), oltre alle 9 colonnine di sosta di quella di piazzale Kennedy.

(…) Un tassello – ha proseguito l’assessore Visintin – che s’inserisce tra le opere infrastrutturali per cambiare radicalmente il modo di muoversi nella città e contemporaneamente le nostre abitudini. Anche la durata della convenzione con cui andremo a gestire l’intero servizio di bike sharing, impostata sul lungo periodo, si pone come obiettivo la disintossicazione dalle auto per il raggiungimento degli obiettivi europei di sostenibilità ambientale e la riduzione dei carichi inquinanti che gravano sulla città come il Pm10 e la Co2.”

Leggi il comunicato del Comune di Rimini

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy