Rimini. Minaccia di morte la sorella: arrestato. La Cronaca NQNews

La Cronaca Nuovo Quotidiano di Rimini: In manette con l’accusa di stalking un 45enne disoccupato della Valmarecchia / Picchia il padre e dà fuoco alla casa poi minaccia di morte la sorella

VALMARECCHIA – Aveva reso la vita difficile all’intera famiglia. Impossibile. Per anni, a causa della sua dipendenza da droga e alcol. Così, senza un lavoro e con la necessità dello sballo, pretendeva dai genitori, prima, e dalla sorella, poi, i quattrini per comprarsi la cocaina. Una volta, due, tre, fino a quando padre e madre decisero di dire basta. Di interrompere quella spirale di devastazione fisica e mentale del figlio 45enne, diventato pericoloso per lui stesso, ma anche per loro. E nell’estate del 2014, quando ormai la situazione era diventata irrecurabile e ingestibile, lo denunciarono ai carabinieri. (…)

Dopo il provvedimento restrittivo, per qualche settimana le cose sembravano essere tornate alla normalità fino a quando, trascorsa l’estate, il 45enne iniziò a tempestare di messaggini e minacce non più i genitori, ma questa volta la sorella 42enne, sposata e con un impiego fisso. Tutto questo perché alle sue continue richieste di favori e di soldi la donna aveva immediatamente detto No. La signora allora cercò di farlo ragionare, di confrontarsi con la famiglia, ma poi, dopo mesi d’insulti e minacce, anche di morte, subìte che le costarono uno stato d’ansia preoccupante decise di recarsi in Questura a Rimini per denunciare il fratello di stalking. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy