Rimini. Molo Street Parade: festa per 200mila. Nuovo Quotidiano di Rimini

Nuovo Quotidiano di Rimini: Tutto è filato liscio. Edizione da tutto esaurito e Paesani ci pensa: “Proviamo a coinvolgere anche la zona Tiberio” / In 200mila. E ora fino al Ponte / Il presidente di RiminiPorto: “Successo straordinario, vogliamo ampliarla” / E il sindaco Gnassi: “Palinsesto di eventi al top, siamo ritornati a fare tendenza” 

RIMINI. Alberghi pieni, ristoranti da tutto esaurito. E 200mila persone accalcate tra lungomare, spiaggia e porto canale per la Molo Street. Un’intera giornata dedicata alla musica da discoteca e non solo. Con i migliori dj italiani a suonare sui pescherecci ormeggiati, dalla Capitaneria di Porto fino alla Ruota, con 12 staff artistici per altrettante proposte musicali, dai ritmi latini alla disco anni ’80, dal lounge al reggae, fino all’electro e deep house.“Un successo incredibile – commenta Lucio Paesani, presidente del Consorzio Rimini Porto, organizzatore dell’evento in collaborazione col Comune – con presenza da capogiro che hanno superato anche quelle dello scorso anno, che già erano state da record. Di questo vorrei ringraziare tutti, dalla perfetta sinergia tra pubblico e privato fino all’ottimo lavoro di controllo svolto dalle forze dell’ordine”. Duecento mila euro (30mila euro sborsati dal Comune e il resto dalle trenta attività consorziate e da quattro sponsor) il costo dell’intera operazione, che hanno garantito alle attività commerciali dell’area porto ottimi incassi. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy