Rimini. Muore dopo l’immersione. Corriere Romagna

Lucia Paci – Corriere Romagna: Muore dopo immersione sotto gli occhi della moglie / L’uomo era in vacanza in Sardegna: colpito da malore, la consorte lo ha trascinato a riva dove è deceduto

RIMINI. Un riminese di 73 anni, Maurizio Bianco, è morto ieri mattina mentre stava effettuando un ’immersione nello specchio d’acqua antistante la spiaggia delle Saline, a Calasetta (Carbonia- Iglesias), in Sardegna.

L’uomo, in vacanza con la moglie Giuliana e i figli, ha indossato la muta e si è immerso in acqua ma poco dopo ha accusato un malore. Colpito da una forte fitta al petto ha perso i sensi e la moglie, che era con lui, è riuscita per un tratto a trascinarlo fino a riva. I primi soccorsi sono stati prestati dal bagnino di uno stabilimento balneare e sul posto è intervenuta anche una motovedetta della Guardia costiera, allertata da un bagnante testimone della scena, che ha trasportato il 73enne fino al porto di Calasetta dove ad attenderlo c’era un’ambulanza. I medici hanno cercato di rianimarloanche con l’utilizzo del defibrillatore ma non c’è stato nulla da fare. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy