Rimini: preso uno spacciatore albanese

(da “Il Corriere di Romagna”) La Squadra Mobile ha arrestato il 30enne albanese Edison Matusaj.

In casa nascondeva 70 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento.

Per di più, l’uomo era clandestino, in possesso di un passaporto falso e anche accusato di false generalità.

Ieri ha patteggiato due anni e dieci mesi di reclusione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy