Rimini: Problemi col digitale terrestre, Cna critica la Rai

Cna Rimini e Confartigianato Rimini diffidano la Rai a scaricare le colpe del mancato funzionamento del Digitale Terrestre sulla categoria degli antennisti.

Lo spegnimento del ripetitore di Monte Nerone non può essere considerato la causa dei disagi inerenti la ricezione del segnale.

Il black-out di venerdì scorso è soltanto la prova di un sistema che non funziona, privando i cittadini che, correttamente ed onestamente, pagano le tasse (tra cui il canone Rai) di un servizio pubblico.

Confartigianato Rimini e Cna Rimini sono sempre state pronte sia al dialogo che alla collaborazione, ma non accetteranno supinamente che si riversino critiche su una categoria che, da quasi due anni, continua a mettere “pezze” ad un sistema che non funziona.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy