Rimini: Prostituta denuncia e fa arrestare il suo pappone

(da “Il Resto del Carlino”) Una giovane 23enne rumena ha denunciato ai carabinieri il suo aguzzino, un uomo 45enne rumeno, dopo che è stata costretta da lui a prostituirsi e a consegnargli i soldi che guadagnava di volta in volta.

I Cc hanno arrestato il pappone della donna appena è rientrato dalla Romania ed è stato accusato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, nonchè tentata estorsione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy