Rimini-San Marino. Rapina con pistola al supermercato ‘D-più’. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Coriano, rapina al supermercato / Bandito solitario armato di pistola si fa consegnare l’incasso

CORIANO. Un bandito solitario, armato di pistola, ha messo a segno una rapina ieri sera ai danni del supermercato “D-più” di Coriano (via Ausa, 120 – superstrada Rimini-San Marino).

L’uomo, che indossava giubbotto, guanti e un passamontagna a nascondergli il volto ha fatti irruzione poco prima dell’orario di chiusura, attorno alle 19.30, e si è diretto verso le due casse. Ha estratto un revolver, probabilmente giocattolo anche se nessuno dei testimoni ha notato il tappo rosso né ha potuto confermare la circostanza, e con decisione si è rivolto prima una delle cassiere e poi alla seconda, entrambe sorprese e comprensibilmente terrorizzate. «Tira fuori i soldi, tutti e vedi di sbrigarti», ha detto puntando l’arma verso la donna che gli era più vicina. Dietro la minaccia della pistola prima l’una poi l’altra hanno obbedito consegnando il contante nelle mani dello sconosciuto che poi è scappato facendo perdere le sue tracce. «Sembrava italiano ed era piuttosto robusto» è stata la descrizione delle testimoni. Nell’esercizio non c’erano telecamere. Indagano i carabinieri di Riccione.




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy