Rimini: Scuola Borgese, i genitori protestano in piazza contro il Comune

(da “La Voce di Rimini”) Sabato pomeriggio è andata in scena la protesta di genitori, ragazzi e bambini nel centro storico di Rimini.

I manifestanti, circa 200, hanno sfliato dall’arco d’Augusto fino a piazza Cavour per manifestare il proprio dissenso contro le decisioni del Comune riguardanti la scuola media Borgese.

Palazzo Garampi ha deciso che, da settembre prossimo, una parte delle classi finirà alle Panzini mentre l’altra alle XX Settembre.

I genitori e gli alunni però continuano a dire no sia alla chiusura della scuola media Borgese che alla divisione degli alunni in due istituti separati: vogliono una scuola nuova nel quartiere 2.

Questo problema dovrà essere risolto dalla nuova amministrazione il più presto possibile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy