Rimini. Sgr Reti Spa verso l’acquisizione dei Servizi Citta’. Corriere Romagna

Corriere Romagna: E’ pervenuta una sola offerta per acquisire la partecipazione societaria che Rimini Holding detiene in Servizi Città /
Sgr punta le reti del gas /
Il Comune vuole incassare almeno 8 milioni di euro da destinare alle fogne

RIMINI. Sgr Reti Spa è pronta ad avanzare un’offerta per acquisire la partecipazione societaria che Rimini Holding detiene in Servizi Città, società proprietaria dell’impianto di distribuzione del gas nel Comune di Rimini, nonchè gestore del servizio.
L’apertura delle buste a Palazzo Garampi si è svolta ieri mattina. E’ pervenuta una sola manifestazione di interesse che è quella firmata dalla Sgr, risultata corretta e completa anche dopo le verifiche del caso.
Nelle prossime ore Rimini Holding inviterà la Spa interessata a formulare un’offerta che potrà essere presentata entro il prossimo 30 settembre. La base d’asta è comunque di 8 milioni di euro.
Con questa operazione l’amministrazione comunale anticipa un obbligo di legge, che prevede la cessione della rete gas al soggetto che vincerà la gara d’ambito per la gestione del servizio in programma per la fine del 2015 (Rimini è Comune capofila). L’obiettivo di Palazzo Garampi è quello di avere a disposizione, in tempi più stretti del previsto, risorse economiche importanti che verranno destinate alla realizzazione di investimenti
strategici per la città. In prima fila c’è il cosiddetto Piano di salvaguardia della balneazione ottimizzato. Tradotto: la sistemazione delle fogne.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy