Rimini, Sindacati di Polizia: Le nostre auto cadono a pezzi

Il Resto del Carlino Rimini: Sindacati di Polizia all’attacco: «Le nostre auto cadono a pezzi»

«La squadra  volante della Questura di Rimini ha solo due auto disponibili perchè le altre sono ferme in officina. Due sole auto per giunta con chilometraggio alto e sottoposte a 24 ore di utilizzo giornaliero». Lo scrive a chiare lettere la segreteria provinciale Silp per la Cgil. Ma entra ancora più nel dettaglio Tiziano Scarpellini, segretario provinciale del Sap, l’altro sindacato di Polizia: «Spesso ci troviamo con solo due autovetture tant’è che di recente il personale che avrebbe dovuto consegnare l’auto al turno montante, per motivi di servizio ha ritardato il rientro ed il personale montante è rimasto ferme per alcune ore in attesa che l’auto rientrasse con ovvie conseguenze per il controllo del territorio». Insomma, Silp e Sap sono d’accordo: mancano le auto alla Polizia.
Scarpellini poi snocciala cifre su cifre: «Le autovetture destinate ai servizi di ordine pubblico sono scese da 9 a 5 mai sostituite. I pulmini 9 posti previsiti da 2 a 1. Diversi uffici, sempre della Questura, non hanno autovettue assegnate come per esempio, la Polizia scientifica».
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy