Rimini. Sofferenze e crollo dei prestiti: la stretta del credito avanza. NQ di Rimini

Claudio Casali – NQ di Rimini: LA STRETTA DELLE BANCHE / I dati ufficiali Bankitalia aggiornati al 30 giugno di quest’anno offrono un quadro desolante sull’andamento del credito / Crollo dei prestiti: -824 mln in 1 anno / Gli impieghi totali giù ancora del 6,6%, il doppio della media regionale / Le sofferenze sfondano quota 1 miliardo di euro, con 5.841 clienti “segnalati”

RIMINI. La morsa del credito continua a stringersi anche in provincia di Rimini (…). I dati sono emblematici. Sono quelli di Bankitalia, appena pubblicati, aggiornati al 30 giugno di quest’anno, dunque permettono di tracciare un quadro preciso sull’andamento del credito nel primo semestre dell’anno. Gli impieghi totali (cioè l’insieme di prestiti e finanziamenti che le banche erogano a famiglie e imprese) in provincia di Rimini sono scesi a 11,654 miliardi di euro, un calo di altri 173 milioni di euro in un solo mese, dato che al 31 maggio (così come pubblicammo su NQ del 13 agosto scorso) erano a quota 11,827 miliardi. (…) Rimini è fra le province con il dato peggiore in regione. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy