Rimini. Tentato omicidio: condanna di 8 anni e 6 mesi per Loris Stecca

RIMINI. Il PM ne aveva chiesti 5. Il giudice gliene ha dati tre in più. Loris Stecca è stato condannato a 8 anni e 6 mesi per il tentato omicidio di Roberta Cester, socia della palestra di Viserba in cui l’ex pugile ha allenato fino al giorno in cui l’ha aggredita, il 27 dicembre 2013. Loris Stecca, nella sentenza del tribunale di Rimini, è stato riconosciuto colpevole di tentato omicidio e, in continuazione, di violenza privata. La notizia è stata pubblicata dall’Ansa.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy